Orologi Poljot: il Marchio che Viaggiò nello Spazio con Jurij Gagarin

La casa produttrice di orologi Poljot è attiva in Russia fin dalla prima metà del ‘900. La nascita di questo filone di produzione si deve allo stesso governo russo che, con l’intenzione di autoprodurre orologi militari e civili, rilevò alcune ex fabbriche americane. Dopo i primi anni di rodaggio lo stabilimento poté contare su personale sempre più specializzato e rendersi davvero indipendente.Fino agli anni ’60 vennero prodotti orologi con l’avvicendarsi di diversi marchi e progetti finché, nel 1964, la fabbrica iniziò a produrre il vero e proprio marchio Poljot.

L’orologio che ha dato il primo slancio al marchio Poljot è lo Sturmanskie. Questo modello accompagnò Jurij Gagarin durante il primo volo nello spazio, nel 1961.

Lo Sturmanskie è rimasto nella linea produttiva Poljot per sempre, evolvendosi di volta in volta e presentando un notevole numero di varianti. Si può dire che è una delle colonne Poljot, quasi dai suoi albori.

orologi poljot, poljot, orologi
Dalla mia collezione personale

Una notevole sterzata alla produzione, Poljot la diede a metà anni ’70 introducendo nella propria linea il movimento 3133, derivato dallo svizzero Valjoux.

La seconda vita dello Sturmanskie è quindi iniziata grazie a questa operazione. Il cronografo da quel momento ha assunto varie forme. Inizialmente gli Sturmanskie erano orologi militari veri e propri, prodotti e destinati esclusivamente specifici reparti. Dagli anni ’80 in poi però è comparsa sul mercato una linea di Sturmanskie civili, poi via via rinforzata e accresciuta con modelli sempre più belli.

Contemporaneamente Poljot ha presentato sul mercato un catalogo molto fitto di orologi civili. La maggior parte di questi erano dei solo tempo con al massimo un datario. Era l’epoca degli orologi meccanici e Poljot ha fatto la sua parte nella storia dell’orologeria sovietica presentando in alcuni casi anche orologi al quarzo.

In campo civile un merito particolare bisogna darlo anche alla produzione di svegliarini. Poljot è il marchio leader per gli svegliarini russi. Negli stabilimenti Poljot sono stati prodotti svegliarini che ancora oggi non presentano alcuna problematica, nonostante abbiamo 30 o 40 anni di storia alle spalle.

Per terminare il discorso in senso cronologico bisogna segnalare l’importazione di orologi Poljot in Italia avvenuta negli anni ’90 tramite Mirabilia. In questo periodo le orologerie e le gioiellerie italiane hanno potuto commercializzare questi orologi corredati di cinturini e confezioni appositamente studiate e dedicate.

L’intera storia di Poljot rappresenta la storia stessa dell’Unione Sovietica. Collezionare orologi di questo marchio può soddisfare diversi tipi di esigenze. Il collezionista più esigente è sicuramente quello che predilige i primissimi Poljot, magari lo Sturmanskie di Gagarin oppure i primissimi crono 3133 assegnati alle forze armate. 

Non bisogna però sottovalutare la validità degli Sturmanskie civili che venivano proposti in vesti classiche, sportive o anche vagamente militareggianti.

Sempre nel campo dei cronografi c’è stata anche una linea dedicata a patti di amicizia fra la Russia ed altri stati, dedicati ad olimpiadi ed eventi di questo tipo, oltre che cronografi assolutamente più standard in cassa tonda.

Come accennavo i collezionisti amano molto gli svegliarini per via della loro particolare funzione e del prezzo accessibile.

orologi poljot, poljot, orologi
Dalla mia collezione personale

Poljot è oggi uno dei marchi più amati e diffusi, non è difficile trovare anche qualche ricambio se necessario, ma alcune precise produzioni sono praticamente introvabili, se non con qualche forzatura in termini di coevità.

Nei mercatini si trovano con piacere anche i quarzi. Nonostante il valore esiguo sono testimoni di una cultura che si sposta, di un bene che naviga su più livelli e per questo motivo li trovo fortemente interessanti.

Nei prossimi articoli approfondiremo il discorso sui Poljot, lasciandovi vedere qualche chicca della mia collezione.

 

Antonio Cosini Botti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...